• Wandering Retail

Allacciate le cinture: il viaggio comincia!

Un ricordo vivido è riapparso così in questi giorni, forse proprio perché ci stiamo preparando a riaprire con voi le saracinesche, sapendo che necessariamente non sarà proprio come prima, e che i linguaggi, i comportamenti e l’ambiente stesso dovranno cambiare.

Ci stiamo preparando per accompagnarvi, abbiamo studiato quelli che saranno gli archetipi, i tool principali, fino ad andare un po’ oltre, anzi, molto oltre. Le nuove parole d’ordine saranno rassicurazione e spaesamento, questo è sicuramente chiaro, e ne parliamo da un po’.

Rassicurare, trasmettere fiducia, sarà sicuramente il primo passo. Quello importante, indispensabile, tra l’esplicitazione di tutte le norme di sicurezza e altro ancora. Ma una volta rassicurato il nostro visitatore e cliente, sarà fondamentale entrare in empatia con lui, e portarlo in quello che sarà un percorso di spaesamento.

Lo #storytelling che ha accompagnato tutte le cerimonie di vendita dovrà essere rivisitato ed avere una risonanza importante. Bisognerà ritornare a raccontare storie, immaginare insieme, cominciare un “viaggio” con il cliente. Bisognerà portare un accento importante sullo “spaesamento”.

Il messaggio dovrà essere chiaro: allacciate le cinture (#rassicurazione), si parte! (#spaesamento)

Quando i miei clienti entravano in negozio, davanti a quello che era il nostro saluto, accoglienza e energia trasmessa, ricambiavano spesso con un sorriso e una frase che mi è rimasta impressa: quando entro da voi mi sembra di essere in vacanza! Lo store come spazio fisico era sicuramente studiato come una piccola bolla, un universo dove entrare e staccare con il mondo esterno, ma l’effetto risonanza lo assicurava la brillantezza della mia équipe. L’incontro con loro confermava un “orizzonte d’attesa” che il cliente si era creato guardando gli spot pubblicitari, passando davanti alla boutique, guardando le foto sui magazine.

La mia équipe diventava la cassa di risonanza della linea marketing scelta dall’ azienda, l’amplificava portando qualcosa di suo.

Un’équipe ben formata diventa il nostro strumento di marketing più efficace: sono volti e voci che umanizzano il brand, creando quel senso di familiarità e riconoscimento di cui il cliente ha bisogno. E come hostess e stuart, assicurano l’inizio di un viaggio che dura oltre il tempo della permanenza in negozio.

Ora più che mai la #formazione e l’accompagnamento dei nostri #staff di vendita sarà indispensabili, saranno loro a condurre la ripresa, saranno loro a garantire immagine e umanità nel punto vendita. E saranno loro che oltre a #tranquillizzare, saranno capaci ancora di far #sognare.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti